Maurizio Barbagallo, una guida escursionistica
toscana innamorata della Valle Maira.

Maurizio Barbagallo

Ciao Maurizio, raccontaci la tua esperienza di 11 anni sui percorsi occitani.

Sono nato a Torino e vivo da venticinque anni in Toscana. Negli anni dell'adolescenza frequentavo le valli occitane senza sapere che erano occitane.
Ricordo una volta, quando avevo diciassette anni, che venni con un amico ad arrampicare alla Rocca Provenzale ma fummo fermati a Chiappera perchè c'erano in corso i tiri dell'artiglieria di montagna.
Nel 1999 sono tornato in queste valli lungo la GTA e ho scoperto una rinascita dei luoghi con un discreto flusso di escursionisti e posti tappa accoglienti.

sentieri occitaniUna volta che sono diventato Guida Ambientale Escursionistica è stato per me naturale proporre un trekking che transitava in Val Maira. Ad agosto del 2005 ero in valle con tre clienti!
Nel 2006 ho iniziato a lavorare per l'associazione La Boscaglia e il viaggio lungo i Percorsi Occitani partì con il gruppo completo di 15 iscritti. Negli anni successivi ho lavorato per varie organizzazioni e ogni anno nel mese di agosto, il viaggio è sempre stato completo. Dal 2011, propongo anche un viaggio a Capodanno. Nel 2015 per il decennale i gruppi sono stati due con trenta partecipanti a camminare sui Percorsi Occitani.

A quante persone hai fatto conoscere le meraviglie della nostra Valle?

Più di 300 persone hanno visitato la Valle in 10 anni, sono tante o sono poche? capodanno sulla neve
Se giudichiamo da un punto di vista “turistico” in senso stretto non sono molte, se valutiamo da un punto di vista di turismo lento e sostenibile possiamo dire che 300 italiani, che hanno attraversato la valle a piedi, utilizzando le strutture ricettive nate per loro,  approfondendo con esperti gli aspetti fondamentali della cultura di questi luoghi, sono un buon risultato.

Intanto la Valle mi è entrata nel cuore.


Chi viaggia con te conosce solo la natura della Val Maira o cerchi di spingere anche un turismo più "culturale"?

Durante i miei viaggi c'è sempre la possibilità di fare incontrare il gruppo con  abitanti della valle che hanno storie da raccontare. In questi anni hanno parlato con noi: Sergio Berardo, Enrico Collo, Donatella Guerrini, Diego Crestani, Ines Cavalcanti, Dario Angilante, Roberto Colombero.

Hai in previsione qualche escursione in Valle per quest'anno?

Certo! Per questo 2016 ho in mente due viaggi in Val Maira:

 


Per l'utilizzo di testi, foto o per informazioni scrivete a info@invalmaira.it.