Ricettario


 

CaiettesCaiettes

Un connubio perfetto tra ricilco e semplicità. Fondamentalmente un piatto della cucina povera, ma questi "gnocchetti", se abbinati ad altri ingredienti freschi o particolari, diventano davvero irresistibili!

Difficoltà: Media
Cottura: 30 min
Preparazione:
30 min
Dosi per: 4 persone

Ingredienti

• 800 g di pane raffermo
• 250 g di farina
• 1 uovo
• 80 g di spinaci già lessati
• 1/2 costola di sedano
• 1 rametto di rosmarino
• Qualche foglia di salvia
• 80 g di burro
• 3 cucchiai di trito di salvia, rosmarino e timo
• 2 salsicce
• Noce moscata
• Sale
• Pepe

Preparazione

In una terrina sbriciolate grossolanamente il pane e bagnatelo con il latte; aggiungete anche l’uovo sbattuto, un pizzico di sale e la farina. Mescolate, coprite con pellicola trasparente e lasciate riposare per circa mezz’ora. Mondate e lavate il sedano e tritatelo finemente con il rosmarino e la salvia; strizzate gli spinaci e tritate anch’essi; incorporate spinaci ed erbe aromatiche nell’impasto per gli gnocchi preparato
in precedenza, aggiungendo un pizzico di noce moscata; aggiustate di sale e mescolate con cura.
Mettete a bollire l’acqua per cuocere gli gnocchi e preparate il condimento: lasciate fondere 60 g
di burro in una casseruola, aggiungete le salsicce sbriciolate e fatele rosolare velocemente a fiamma vivace. Quando la salsiccia sarà cotta, unite anche il trito di erbe aromatiche (salvia, rosmarino, timo) e mescolate. Cuocete gli gnocchi prelevando l’impasto con l’aiuto di un cucchiaio e gettandolo nell’acqua
bollente salata: a mano a mano che le caiettes risalgono in superficie, scolatele con il mestolo
forato e disponetele in una pirofila imburrata. Aggiungete il condimento di salsiccia ed erbe, mescolate con cura e cospargete la superficie con qualche fiocchetto di burro. Mettete a gratinare nel forno già caldo a 180 °C per circa 10 minuti e servite in tavola.


Per l'utilizzo di testi, foto o per informazioni scrivete a info@invalmaira.it.