Ricettario


 

Involtini di verzaInvoltini di verza

Il cavolo verza è un ortaggio molto utilizzato nelle ricette della cucina italiana sia cotto che crudo. Le sue foglie croccanti si adattano a qualsiasi tipi di preparazione. Ecco una versione degli involtini di verza con prosciutto e mozzarella che possono diventare uno squisito secondo piatto.

Difficoltà: Media
Cottura: 20 min
Preparazione:
1 h
Dosi per: 5/6 persone

Ingredienti

8 foglie di verza
• Metà della verza rimasta
• 4 fette di pancarré
• 200 g di zucca già pulita
• 2 patate piccole
• 1 mozzarella
8 fette di prosciutto cotto
100 g di emmenthal
Olio extra vergine
Una noce di burro
40 g di parmigiano
Noce moscata, sale.

Preparazione

Sbollentare le foglie di verza in acqua salata per pochi secondi, poi cuocere la mezza verza per 7 minuti. Cuocere a vapore le patate e la zucca tagliate a pezzettini. Tritare il pancarré nel tritatutto e metterlo in una ciotola. Tritare anche la verza (non le foglie!) e unirla al pancarré. Con lo schiacciapatate rendere purea sia le patate, sia la zucca, e aggiungerle al composto. Aggiungere ora la noce di burro, il parmigiano, la noce moscata e aggiustare di sale. Prendere una foglia di verza, rivestirla con una fetta di prosciutto cotto, poi mettere un cucchiaio abbondante di purea, unire la mozzarella e l'emmenthal tagliato a pezzetti e iniziare a chiudere ad involtino, prima richiudendo i bordi e poi arrotolando su se stessa la foglia. Mettere gli involtini in una teglia unta, cospargerli di abbondante parmigiano grattugiato e cuocere in forno caldo a 200° per venti minuti.


Per l'utilizzo di testi, foto o per informazioni scrivete a info@invalmaira.it.